[ Notizie ]
Fumogeni allo stadio, indagati tre tifosi del Pordenone
13 Dicembre 2017 - letto 1514 volte

Identificati e indagati dalla Digos tre tifosi del Pordenone trovati in possesso di fumogeni durante la partita Inter-Pordenone che si è svolta ieri sera a Milano.
Per i tre tifosi, senza precedenti specifici, ci sarà un provvedimento di Daspo ed è in corso l’acquisizione delle immagini per l’identificazione di altri tifosi ospiti che hanno acceso fumogeni durante dall’incontro.

Notizie correlate Pordenone
Altre notizie
22 Gennaio 2018 - I 4 malcapitati erano arrivati nel capoluogo pontino assieme ad altri, una piccola carovana di 4/5 macchine. Per prendere un...
22 Gennaio 2018 - Controlli e interventi delle forze dell’ordine nell’ambito della partita tra Foggia e Pescara, svoltasi ieri allo stadio...
22 Gennaio 2018 - Forte contestazione dei tifosi del Verona al termine della sfida con il Crotone. Un nutrito gruppo di sostenitori gialloblu', almeno...
19 Gennaio 2018 - l Prefetto della Provincia di Taranto in occasione della partita tra Sava e Brindisi ha disposto la chiusura del settore ospiti e quindi il...
19 Gennaio 2018 - La violenta ondata repressiva che sta colpendo i tifosi della Curva Primavera ha raggiunto il suo apice. A fine dicembre la Questura di...
19 Gennaio 2018 - Lunedì sera gli amaranto torneranno in campo: trasferta a Lucca. Malumore fra i tifosi, perché c'è il problema...
18 Gennaio 2018 - Daspo in arrivo per dodici dei 17 tifosi della Reggiana protagonisti de disordini provocati prima dell’ultimo derby giocato nella...
   
Videotifo
TARANTO MASSESE SCONTRI E PARTITA SOSPESA
IN SEGUITO ALL' OMICIDIO DI GABRIELE SANDRI INCIDENTI TRA TIFOSI E POLIZIA E PARTITA SOSPESA
Inter - Milan 11.12.2005.
ultras inter curva nord (Inter)
Pisa serie B festa lungarno
la festa sui lungarniper la serie B del Pisa
Enzo Busiello a TelecapriSport
Enzo Busiello a TelecapriSport

Calciomercato a cura di Tuttomercatoweb.com
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.