[ Notizie ]
Eccellenza, Daspo per un tifoso del Castadias
23 Novembre 2017 - letto 1700 volte

Il questore di Cagliari ha fatto scattare un Daspo di tre anni nei confronti di un tifoso del Castadias, che al termine della partita di Eccellenza disputata lo scorso 15 ottobre tra Castiadas e Tonara, ha colpito con una testata un giovane tifoso avversario procurandogli contusioni allo zigomo e alla mascella e una ferita al labbro.

Fonte: ansa.it
Altre notizie
13 Dicembre 2017 - Divieto di vendita ai residenti in Campania dei tagliandi della partita Torino-Napoli, in programma sabato pomeriggio allo stadio Olimpico...
13 Dicembre 2017 - Identificati e indagati dalla Digos tre tifosi del Pordenone trovati in possesso di fumogeni durante la partita Inter-Pordenone che si...
13 Dicembre 2017 - Nella pomeriggio dello scorso 15 luglio, per le vie di questo centro cittadino, si è tenuto un corteo organizzato da esponenti della...
06 Dicembre 2017 - Oggi il gruppo Irriducibili Carpi comunica il proprio scoglimento. Questa dolorosa decisione è stata presa perché sono venute...
06 Dicembre 2017 - In occasione della partita Hellas Verona-Genoa di ieri sera al Bentegodi, la Digos ha denunciato tre ultras per possesso di artifici...
06 Dicembre 2017 - Reggiana Calcio comunica che per la partita Padova-Reggiana, valida per il diciottesimo turno di andata del campionato di Serie C 2017/2018,...
05 Dicembre 2017 - È un abbraccio caloroso e percorre in un attimo i 500 e più chilometri che dividono Salerno da Firenze. «Antonio tieni...
   
Videotifo
perugia-ancona
esultanza gol mazzeo
Ultras Napoli a Firenze
Corteo Iniziale Trasferta di Firenze 2003/2004
10/6/2007 genoa serie A,
festeggiamenti tifosi del genoa e tifosi del napoli
Derby Torino - Gobbi 0-1
coreografia del secondo tempo tra il derby toro - j**** forza toro sempre
ultras reggina
la curva sud

Calciomercato a cura di Tuttomercatoweb.com
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.