[ Notizie ]
Cinque anni di Daspo a tifoso del Savona
18 Maggio 2017 - letto 839 volte

Dopo l’irrogazione di cinque Daspo a carico dei responsabili dei disordini scappiati a Imperia in occasione del derby con la squadra dell’Albenga, questa volta ad essere sottoposto alla misura di prevenzione è un tifoso ultras del Savona.

I fatti risalgono al 26 marzo scorso, in particolare, all’incontro di calcio Unione Sanremo-Savona FBC, valevole per il campionato di calcio serie D, girone E. In quella circostanza, poco prima del fischio d’inizio, mentre le due tifoserie organizzate si insultavano provocatoriamente dai rispettivi settori, un ultras savonese, alla ricerca dello scontro fisico con gli avversari, si arrampicava sulla paratia che divide il settore ospiti da quello riservato agli ultras locali.

In particolare, il tifoso savonese, facilmente riconoscibile perché indossava un vistoso tutore al ginocchio, appena sceso dal pullman, innanzi lo stadio di Sanremo, assumeva un atteggiamento aggressivo e violento, incurante dello schieramento dei reparti di polizia.

Non solo, approfittando di un varco tra il muro di cinta ed uno dei pullman in sosta, si rivolgeva prima agli ultras della fazione avversa, invitandoli allo scontro ed apostrofandoli con veemenza, e poi contro gli agenti delle forze di polizia, “sfidando” un ispettore e il dirigente del servizio a identificarlo e insultandoli pesantemente.

Il tifoso, va detto, si era distinto negativamente e negli stessi termini anche durante l’incontro di calcio disputatosi allo stadio Sclavi di Taggia, il 29 gennaio scorso, tra il Savona e l’Argentina.

Non contento, una volta entrato nel settore ospiti, incurante anche degli inviti a desistere dal suo comportamento rivoltigli dai suoi stessi compagni, si aggrappava alla rete di divisione per tentare di scavalcarla e andare allo scontro fisico con i tifosi della sanremese.

Solo l’intervento degli stewards e delle forze dell’ordine impediva che l’azione violenta venisse portato a compimento.

Gli agenti della Digos, dopo aver visionato i filmati della polizia scientifica e aver svolto una serrata attività info-investigativa, è riuscita a risalire all’identità dell’autore del gesto.

Si tratta di un savonese di trentatré anni, noto alle forze dell’ordine, pluripregiudicato con precedenti per estorsione, detenzione di sostanze stupefacenti, armi, guida in stato di ebbrezza, già sottoposto alla misura dell’avviso orale dal Questore di Pavia nel 2016, e, in passato, colpito da un altro Daspo per tre anni adottato dal Questore di Savona.

A causa del suo comportamento recidivo, il Questore di Imperia dott. Cesare Capocasa ha emesso il provvedimento di inibizione all’accesso allo stadio nei confronti del tifoso savonese, per la durata di 5 anni, e la misura accessoria dell’obbligo di firma in Questura, a Savona, 30 minuti dopo l’inizio e 30 minuti prima del termine di tutti gli incontri di calcio, ovunque disputati, dalla squadra del Savona F.B.C., quest’ultima misura convalidata dal Giudice per le Indagini preliminari di Imperia.
Si tratta della misura più grave prevista dalla vigente normativa sugli stadi.

Notizie correlate Savona
Altre notizie
28 Luglio 2017 - Gesto di solidarietà, molto apprezzato dai napoletani, da parte degli Ultras Granata, precisamente dal gruppo C'Mon Teste Matte,...
27 Luglio 2017 - Quattro Daspo emessi dalla questura di Modena già arrivati, altri nove in fase di notifica per i tifosi biancorossi che il 26...
27 Luglio 2017 - Protesta dei tifosi del Palermo a Boccadifalco, dove i rosanero avrebbero dovuto svolgere la prima seduta al rientro dal ritiro di Bad...
27 Luglio 2017 - In seguito alle ultime vicende legate all’acquisizione del titolo di eccellenza da parte del gruppo che nella passata stagione ha...
26 Luglio 2017 - A TUTTI QUEI CURVAIOLI CHE HANNO A CUORE LE SORTI DELLA NORD Coreografie, cortei, feste, commemorazioni, momenti che fanno emozionare un...
26 Luglio 2017 - In merito agli eventi di sabato 22, i Gruppi della Curva Sud porgono le più sentite Scuse a tutto il popolo rossonero, alla...
24 Luglio 2017 - Una settantina di ultrà del Napoli ieri si è reso protagonista di un atto disdicevole, forzando i cancelli dell'impianto...
   
Videotifo
Verona, Finale Mondiali 2006 Italia - Francia
Piazza San Zeno Verona durante l'inno italiano alla finale dei mondiali di calcio 2006
an-ta 08.06.2008 finale playoff ANCONA IN SERIE B!!
l'ancona ritorna meritatamente in serie B
Milan - Juventus
Incidentes varios entre ultras milanistas y juventinos...y la madera a todo esto acojonada, desbordada y sin saber practicamente ni que hacer... (Juventus)
A. Bilbao-Torino
La coreografia allo stadio San Mames prima di Athletic Bilbao-Torino
Hellas Verona Curva Sud, Aprite le Porte
Tireve via davanti che passa i veronesi che batte tutti quanti! no gh'è napoletani e gnanca milanesi che batte i veronesi al zugo del balòn, balòn, balòn...

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.