[ Notizie ]
Benevento-Frosinone, lancio di oggetti contro i pullman dei tifosi giallazzurri
16 Maggio 2017 - letto 1127 volte

Sono in corso serrate indagini, in collaborazione con la polizia di Benevento, volte ad individuare i responsabili del danneggiamento di alcuni pullman sui quali viaggiava la tifoseria organizzata del Frosinone, lo scorso sabato, in trasferta a Benevento.
Nello specifico, un pullman è stato colpito da un oggetto contundente lanciato da un terrapieno mentre la carovana giallazzurra stava transitando lungo la tangenziale per raggiungere lo stadio “Ciro Vigorito” della città sannita.
Gli aggressori, 4 giovani, alla vista di una pattuglia della polizia si sono dati alla fuga a bordo di due motocicli, di cui ad uno è stata “immortalata” la targa dalle riprese video degli operatori del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica.
La visione delle immagini ha permesso di identificare l’intestatario ed il relativo passeggero.
Rintracciati presso le rispettive abitazioni, i due violenti, di cui uno minore, sono stati denunciati dalla polizia di Benevento alla competente autorità giudiziaria per danneggiamento e lancio di oggetti pericolosi in occasione di manifestazioni sportive.
Anche altri due autisti hanno rilevato danni sui pullman da loro condotti. Proseguono gli accertamenti per individuare tutte le persone coinvolte nel pericoloso episodio e per valutare la possibilità dell’emissione del Daspo.
Inoltre, sono in corso indagini a cura della Questura di Frosinone circa i fatti accaduti in serata, quando un pullman con a bordo i tifosi ciociari è stato fatto fermare dagli occupanti in via Parigi lasciando precipitosamente il mezzo danneggiato (risultano danneggiati alcuni sedili, plafoniere e portapacchi). Sono stati interrogati il proprietario ed il conducente del mezzo.
Sono in via di identificazione gli occupanti del mezzo che, peraltro, sono stati controllati dalla polizia di Benevento in occasione dell’arrivo nella città sannita. In tale circostanza risulteranno preziose le immagini della Polizia Scientifica.
Per loro si prospettano denunce per danneggiamento, provvedimenti di Daspo e richieste risarcitorie.

Notizie correlate Frosinone
Altre notizie
18 Agosto 2017 - In occasione dell’incontro di calcio ACD Nardò-Taranto FC 1927, in programma domenica 20 agosto alle ore 17:00, presso lo...
18 Agosto 2017 - Ha quasi del clamoroso il divieto che è stato imposto ai tifosi del Foggia in occasione dell'amichevole che i satanelli...
18 Agosto 2017 - A poco più di tre mesi dall'ultima volta, tornano gli sfottò tra i tifosi di Roma e Lazio a due passi dal Colosseo. Per...
17 Agosto 2017 - Nel corso di Napoli-Nizza alcuni tifosi partenopei hanno esposto uno striscione di protesta nei confronti della UEFA, che per motivi di...
14 Agosto 2017 - Pochi minuti, ma sufficienti a rovinare la giornata di sport. Poco prima di entrare allo Stadio dei Pini di Viareggio ci sono stati alcuni...
14 Agosto 2017 - Sostegno più che mai per il nuovo Pontedera da parte della tifoseria granata, che comunque non ha mai fatto mancare apporto alla...
14 Agosto 2017 - Pagheranno a caro prezzo le offese che hanno rivolto ai napoletani ed al capoluogo partenopeo: cinque ultras veronesi sono stati sottoposti...
   
Videotifo
Top-5 Ultras of the Week (09.02 - 15.02) Ultras World
Bordeaux, Borussia Mönchengladbach vs FC Köln, Eintracht Frankfurt, Legia, Raja Casablanca, Slask
tifosi pisani a padova
tifosi pisani a padova il 18 02 2007
BARI - 28/05/1989 - Ciao Pino!! Grazie Sablafo!!
IMPRENDITORI LOCALI O NAZIONALI: CORAGGIO... PRENDETEVI IL BARI!! Un ringraziamento di cuore per aver messo a disposizione questo meraviglioso video va all'...
SCONTRI TRA I TIFOSI DEL PALERMO E GLI INGLESI DEL WEST HAM
NOTTE DI SCONTRI TRA I TIFOSI DEL PALERMO E GLI INGLESI DEL WEST HAM (Palermo)
Ultras Reggina Story
I migliori ANNI della NOSTRA VITA!

TIFO-Net informa
Ascolta Baldini a 90
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.